Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

NUMEROSE LE ATTIVITA’ PROMOSSE IN PUGLIA DAL NOSTRO COORDINATORE REGIONALE GIANNI NARDIN

8 Febbraio - 11 Febbraio

Anche in Puglia l’Unione degli Istriani ha svolto numerose iniziative in occasione del Giorno del Ricordo.

Oltre alla mostra su Esodo e Campi Profughi intitolata “Dalle Foibe ai campi profughi: l’odissea dei 350.000 Istriani, Fiumani e Dalmati”, allestita nel Liceo polivalente “Don Quirico Punzi” di Cisternino (Brindisi) dallo scorso dicembre, il 10 febbraio 2022 il nostro Coordinatore regionale Gianni Nardin ha partecipato ad un evento in streaming organizzato con le istituzioni della città di Lecce e la partecipazione del Sindaco Carlo Salvemini, del Prefetto Maria Rosa Trio e di Dirigenti scolastici e professori dell’Università del Salento.

Vari incontri sono stati poi organizzati con tutti gli studenti del liceo, nell’ambito dei quali è stata presentata la straziante testimonianza della prozia di Nardin, la vedova del l’Eroe di Vergarolla, Geppino Micheletti.

L’8 febbraio, invece, in modalità DAD, Nardin ha tenuto una conferenza per gli studenti del Liceo Classico “Benedetto Merzolla” di Brindisi, cui hanno partcipato diversi insegnanti e pure dirigenti del Museo Archeologico “Francesco Ribezzo”. Mattia Nicolau, giovane studente, ha letto nei vari incontri  “la nostra storia”, un racconto immaginario di Carlo e Renzo Micheletti, i due figli di Geppino, dilaniati dallo scoppio della Strage di Vergarolla.

L’11 febbraio Nardin ha incontrato gli studenti delle terze medie della scuola Virgilio di Brindisi, mentre ieri, lunedì 14 febbraio, ha avuto un incontro con l’amministrazione comunale di San Pancrazio Salentino, e con gli studenti ed insegnanti di tre istituti.

a

a

twitter

Dettagli

Inizio:
8 Febbraio
Fine:
11 Febbraio
Categoria Evento:

Organizzatore

Unione degli Istriani